Friday, November 26, 2010

Wednesday, November 10, 2010

Lo yoga ti aspetta - Yoga waits for you

Yoga waits for you!
Sometimes it happens that one needs a time
off yoga, because of an injury or an
illness or just because one needs change.
The longer the time off, the bigger the
fear of having lost the goals one reached
but yoga is not just a physical discipline,
and after a few moments of uncertainty
you will find out that even if we detached
from it, yoga was always there waiting for
us and that will be the very moment
we will understand it will never leave us!

Friday, October 15, 2010

ricominciare da capo - start anew

start anew:
When I realized I had used yoga to hold my malaise
I detached from it replacing it with more physical
needs just as I detached from eating rules,
forced wake-up time, etc...
Now I can't start over again, though...
Did I lose trust in the practice? in the masters?
in me? How can I start again when I feel like this???
I know everything is still inside me...
but it won't come out! =_=
Maybe, and I say maybe, I could just sit on the mat as if it was my first yoga lesson
and start anew.

Tuesday, October 5, 2010

oltre i sensi - beyond senses


sul numero di ottobre di Yoga Journal! =^_^=

- beyond senses -
every day, I can choose how much attention I put into what I do
I can just pick an object up, or perceive it with all my senses:
look at it carefully
smell its smell
hear its sound
and touch it sofly
in sum, I can choose to live it with the whole of me!
(maybe without exaggerating though)

Tuesday, September 7, 2010

vivere con devozione - Live with devotion

Live with devotion
when I started practicing yoga
not everything was clear: the singing
ritual, the prayer and the curtsy
at the end...it looked like forcing
myself and bothered me. They were
part of the devotional aspect of yoga,
but I still hadn't realized that
live with devotion means totally
commit to something and therefore
let yourself into it with honesty,
love and passion! we often think
that to be devoted we need
to look towards the outside
but maybe we should look
closer first,
we could have a surprise!


Wednesday, August 25, 2010

the moon salutation - Anjali Mudra -


Complete the cycle by coming back to Tadasana. Root your feet, hug your thighs together, and lift your crown to the moon. Press palms together at elbow level in anjali mudra (exhale)
Repeat the moon salutation as many times as you feel necessary.
Trad.in It.
Completa il ciclo tornando in tadasana. Premi i piedi a terra, unisci le gambe ed eleva il capo
alla luna. Premi i palmi delle mani all'altezza dei gomiti in Anjali mudra (espira)
Ripeti il saluto alla luna tante volte quante lo senti necessario. =^_^=

Tuesday, August 24, 2010

the moon salutation -

Lift arms overhead, interlacing fingers, and
pointing index fingers upward. (inhale)
Root left foot and left hip, extending torso and
bend to the right (exhale). Root right foot and
right hip and, extending the torso, come back
through center (inhale), bending to the left
(exhale). Root left foot and return to center
(inhale)
Trad.in It.
IL SALUTO ALLA LUNA - la mezza luna -
Solleva le braccia sopra la testa, unendo le
dita e puntandole verso il cielo (inspira). Premi il
piede sinistro a terra, mantieni ferma l'anca
sinistra e fletti il torso verso destra(espira).
Premi il piede destro a terra, mantieni ferma
l'anca destra ed estendendo il busto torna al centro
(inspira) e poi fletti a sinistra (espira). Premi
bene il piede sinistro e torna al centro (inspira).

Monday, August 23, 2010

the moon salutation - Goddess -

Soften knees and squat, lowering your sitting bones and bend your elbows downward, but raise your hands and fingertips upward (exhale)
trad.in it.
Piega dolcemente le ginocchia, abbassa il sacro e piega i gomiti verso il basso, sollevando contemporaneamente le mani e le dita verso l'alto (espira)

Saturday, August 21, 2010

the moon salutation -star-

Bring both arms to shoulder level, turning toes slightly outward. Root feet and straighten legs, keeping feet wide apart. Hug thighs to the middle and lift your crown skyward. Extend fingertips and arms at shoulder level. (inhale)
Trad.in IT.
Porta entrambe le braccia all'altezza delle spalle, girando i piedi leggermente all'esterno.
Premi i piedi a terra mantenendoli separati e distendi le gambe.
Stringi i muscoli delle coscie ed eleva la sommità della testa verso il cielo.
Distendi dita e braccia all'altezza delle spalle
nella posizione della stella. (inspira)

Friday, August 20, 2010

the moon salutation - Triangle pose -

Stretch right arm upward and back, sliding left hand along the left leg toward the ground.
(inhale and exhale)
trad.in it.
Distendi il braccio destro in alto e indietro, facendo scorrere la mano sinistra lungo la gamba
verso la terra.(inspira ed espira)

Tuesday, August 17, 2010

the moon salutation - Pyramid -


This time fold over the straightening left leg. Rest your hands on leg, foot, or the floor. Root your feet and tighten your thighs, lifting your kneecaps (exhale)
trad.in it.
questa volta ridistendi la gamba sinistra. Posa le mani sulla gamba, sul piede o sul pavimento
premi i piedi a terra, tendi le le coscie sollevando le rotule (espira)

Monday, August 16, 2010

the moon salutation -lunge-


Pivot to face the left knee, with hands on either side of the left foot, rotating the right leg and bringing the right knee to floor . Root the left foot and top of the right foot into the floor.
(inhale)
trad.in it
Ruotate in direzione del ginocchio sinistro portando entrambe le mani a lato del piede,
ruotate anche la gamba destra portando il ginocchio a terra. premete il piede sinistro e le
dita del piede destro. (inspira)

Sunday, August 15, 2010

the moon salutation - wide leg squat


With hands once again on the floor, extend the left leg to the left. Slide your torso toward the left foot. Bring your hands together in anjali mudra or keep the palms on the floor (exhale)
trad in It.
Con le mani ancora a terra, estendi la gamba sinistra verso sinistra, allunga il busto in direzione del piede e unisci le mani in anjali mudra oppure appoggia i palmi a terra (espira)

Thursday, August 12, 2010

the moon salutation - malasana -



Bring the right leg toward center. Root your feet,
lowering your tailbone. If flexibility allows, bring
palms together at your heart, keep the knees
and feet pointing in the same direction. (inhale)
trad.in It.
Porta la gamba destra verso il centro, premi
i piedi a terra abbassando il sacro.
Unisci i palmi insieme a livello del cuore e porta
piedi e ginocchia a guardare nella stessa direzione. (inspira)

Sunday, August 8, 2010

the moon salutation - wide leg squat



Bring both hands to the inside of the right foot, and lower your tailbone as you pivot the right foot to face forward, rotating the left leg so that toes point upward. Bring your hands together in anjali mudra or keep the palms on the floor (exhale)
trad. in IT.
mantenendo entrambe le mani all'interno del piede destro, abbassa il coccige ruotando
il busto in avanti e ruota la gamba sinistra in modo da avere le dita del piede puntate verso il cielo. Unisci le mani in anjali mudra oppure mantienile a terra.(espira)

Monday, August 2, 2010

the moon salutation - lunge -



Bend the forward knee, bringing hands to floor on either side of front foot, and lower your back knee to floor, root the right foot and top of the left foot into the floor. (inhale)
trad. in It.
Piega il ginocchio anteriore , porta le mani a terra
ai lati del piede,abbassa il ginocchio sinistro
a terra, premendo il piede destro a terra e le dita
del piede sinistro(inspira)

Friday, July 30, 2010

the moon salutation - Pyramid -

Lower both hands toward right foot, folding over the
right leg. (inhale) Rest your hands on leg, foot,
or on the floor. Root your feet and tighten your
thighs, lifting your kneecaps (exhale)
Trad.in IT.
Il saluto alla luna - piramide -
Porta entrambe le mani verso il piede destro,
portando il busto lungo la gamba destra. (inspira)
Posa le mani alla gamba, al piede o al pavimento.
Premi bene i piedi a terra, tendi le coscie e
solleva le rotule (espira)

Wednesday, July 28, 2010

the moon salutation - Triangle pose -

Turn right toes to right, left heel to left, and
press hips left, extending torso to right.
Lower right hand as you raise left hand(exhale)
Trad. in IT.
Gira le dita del piede destro verso destra, il
tallone sinistro a sinistra, e porta le anche
verso sinistra estendendo il busto a destra.
Porta la mano destra verso la terra a lato
del piede mentre distendi la sinistra verso
il cielo nella posizione del triangolo(espira)

Sunday, July 25, 2010

the moon salutation - Star -


Root feet and straighten legs, keeping feet wide
apart.Hug thighs to the middle and lift your
crown skyward. Extend fingertips and arms
at shoulder level. (inhale)
Trad.in It.
Premi i piedi a terra mantenendoli separati e
distendi le gambe.Stringi i muscoli delle coscie
ed eleva la sommità della testa verso il cielo.
Estendi dita e braccia all'altezza delle spalle
nella posizione della stella. (inspira)

Tuesday, July 20, 2010

the moon salutation - Goddess -

Step to the right and point feet slightly outward. Soften knees and squat, lowering your sitting bones and your bent elbows downward, but raise your hands and fingertips upward. (exhale)
Trad.in IT.
IL SALUTO ALLA LUNA - la dea -
Fai un passo verso destra ruotando i piedi
leggermente all'esterno. Piega dolcemente le
ginocchia, abbassando i glutei come per sederti
e piega i gomiti verso il basso sollevando
contemporaneamente le mani , distendendo le dita verso l'alto. (espira)

Sunday, July 18, 2010

the moon salutation - Half Moon -

Lift arms overhead, interlacing fingers, and
pointing index fingers upward. (inhale)
Root left foot and left hip, extending torso and
bend to the right (exhale). Root right foot and right hip
and, extending the torso, come back through
center (inhale), bending to the left (exhale).
Root left foot and return to center (inhale)
Trad.in It.
IL SALUTO ALLA LUNA - la mezza luna -
Solleva le braccia sopra la testa, unendo le
dita e puntandole verso il cielo (inspira). Premi il
piede sinistro a terra, mantieni ferma l'anca
sinistra e fletti il torso verso destra(espira).
Premi il piede destro a terra, mantieni ferma
l'anca destra ed estendendo il busto torna al centro
(inspira) e poi fletti a sinistra (espira). Premi
bene il piede sinistro e torna al centro (inspira).

Saturday, July 17, 2010

the moon salutation - Anjali Mudra -

Stand in Tadasana.
Root your feet, hug your thighs together, and lift your crown to the sky.
Press palms together at elbow level in anjali mudra (exhale)
trad.in It.
IL SALUTO ALLA LUNA - anjali mudra -
Mantenendo tadasana, premi i piedi a terra, unisci
le gambe e solleva la sommità della testa verso il
cielo. Premi i palmi tra loro all'altezza dei gomiti
in anjali mudra (inspira)

Thursday, July 15, 2010

What is Yoga?


trad. in it
ho iniziato a fare yoga perché soffrivo, mi sentivo
divisa e mi sembrava di impazzire. Lo yoga mi ha
insegnato molto e mi ha dato gli strumenti per
lavorare sul corpo, sulla mente e sullo spirito;
sono cambiata molto in questi anni ma solo ora,
a 10 anni dall'inizio del mio cammino,
comprendo cosa sia lo yoga.
L'ho sempre inteso come la capacità di tenere sotto
controllo: tenere sotto controllo i movimenti del
corpo, il respiro e la mente obbligandoli a
trovare la pace, il silenzio e la flessibilità.
Ma lo yoga non è controllo…è l'esatto opposto!
Lo yoga è lasciare andare!
lasciare andare il respiro senza bloccarlo,
rilassare le articolazioni, rilasciare le tensioni
muscolari, il vorticare dei pensieri, lasciare
semplicemente che a salire e guidarci possa essere
la nostra parte più profonda, la nostra guida,
il nostro vero Sè, quella voce che ci dice sempre
cosa fare e che non ascoltiamo mai...
il nostro Merudan personale.

Monday, June 21, 2010

bad days...

trad. in IT
GIORNATE NO:
nei periodi davvero NO la cosa che mi viene spontanea fare è : smettere di fare.
Smettere di fare meditazione, yoga, uscire e mangiare sano!
l'unica cosa che mi va è mettermi sul divano
a mangiare schifezze e grugnire.
c'è però una cosa che riesce ad aiutarmi un po':
" il saluto alla luna "
una sequenza in movimento che mi permette di ritrovare la calma
e di aprire i chakra a partire dal primo (alla base del sacro)
la sensazione che mi dà è che si liberino le mie energie femminili,
facendomi sentire meglio (non saprei dire per gli uomini ^^)
Non dico che faccia passare proprio tutto…

ma almeno stare sul divano diventa più piacevole!

Monday, June 7, 2010

Merudan and the 5 elements




a new strip on Yoga Journal!!! =^___^=

trad. in It.

merudan e i 5 elementi
a volte, dover spiegare ad un orso
il concetto dei 5 elementi può risultare
molto...complicato :
terra, acqua, aria, fuoco, etere...
sono concetti astratti si sa!
una cosa però a Merudan è ben chiara:
comunque vada, il segreto è saper trovare
il giusto equilibrio!!!! =^_^=

Thursday, May 20, 2010

Saturday, May 1, 2010

“5 minutes of silence"

a new strip for Yoga Journal!!! =^_____________^=
trad. in it
"5 minuti di silenzio"
quando ho iniziato a praticare,
il silenzio mi metteva a disagio
e così, cercavo di riempirlo in tutti i modi.
col tempo, ho iniziato a cercarlo
all’esterno, rendendomi però
conto che il rumore era dentro!
adesso: il mio momento più
prezioso è diventato il risveglio!
quando tutto è lento e la mente
facile da tenere in silenzio...

beh...
almeno per i primi 5 minuti

Wednesday, April 14, 2010

what is happiness??? - 3 -


trad. in it. Sono arrivata a capire che la felicità è data dalla pace interiore… ma la pace? Se potessi fuggire, andare su un eremo o eliminare il dolore sarebbe tutto più facile! Ma come faccio a sentirmi in pace mentre guido in mezzo al traffico, litigo con la spesa o urlo ad un allievo??? Se penso ad un'immagine di pace mi viene in mente il Buddha : lui sorrideva, sorrideva sempre; anche Gandhi e altri grandi maestri. Questo perché quando siamo felici sorridiamo e quando siamo in pace sorridiamo. Quindi, se riuscissi a portare il sorriso all'interno di ogni cosa che faccio potrei riuscire ad essere sempre felice? il segreto della felicità potrebbe essere davvero questo? un semplice sorriso? Non sono sicura di riuscire a portarlo con me sempre… ma intanto incomincio da qui ! =^_^=

Tuesday, March 30, 2010

News on Yoga Journal!!!!!!

A new Yoga column on the Italian Yoga Journal named:
Yoga Blog !!
and YES!!! there is also something about
"me and Merudan"






trad.in it.
"io e merudan"
mi alzo sempre presto per praticare
ma se ascoltassi la vocina dentro la
mia testa a volte continuerei a dormire,
altre la prenderei sul ridere,
altre ancora cambierei le regole;
ma a voler ben guardare…
la giusta via sta nel mezzo.

Monday, March 22, 2010

what is happiness??? - 2 -




trad. in It.
...
Ho così iniziato a domandarmi cosa mi renda davvero
felice me lo domandavo camminando nel bosco,
avvolta dal silenzio, provando una felicità dolce
e lieve che pareva salire dal profondo;
e lì, ho capito! sono davvero felice :
quando passeggio nel bosco, quando medito,
quando rimango stesa sul tappeto con addosso i gatti…
Sono felice quando provo pace,
quando è la pace a riempire il mio cuore
dò la giusta importanza a ciò che accade
e lo sento come scivolare…
Non mi sembra vero! Ho capito cos'è la felicità!!!
la felicità è la pace interiore!
ok…e adesso?
come ottengo la pace?
-___-'

continua…

Monday, March 15, 2010

what is happines???

trad. in It.
Cos'è la felicità?
Ultimamente mi sono trovata a riflettere su cosa sia la felicità.
Ci sono cose che mi danno una gioia momentanea,
anche grande a volte, ma che si esaurisce in un tempo piuttosto breve:
il mio piatto preferito, un regalo inaspettato, un complimento…
e altre che mi lasciano una gioia un po' più duratura :
preparare qualcosa per qualcuno che amo, fare un regalo , ricevere un bacio,
una giornata di sole dopo tanta pioggia…

Ma è possibile prolungare questa sensazione di felicità???

continua..

Tuesday, March 9, 2010

to be competitive...



trad.in It.

la prima volta che vidi praticare il "cobra reale" ne rimasi impressionata
e decisi ovviamente di farlo anche io!
Mi sforzavo sempre di più, cercando ogni volta di superare il mio limite…
fino a quando il mio corpo non si ribellò obbligandomi ad un riposo forzato.
Mentre riflettevo sul mio atteggiamento
(e sul mio mal di schiena)
mi trovai davanti la definizione di asana: "posizione mantenuta confortevolmente"
Appena potei tornai a praticare
ma questa volta con molta più attenzione:
meno flessibilità e più comodità!

Sunday, February 21, 2010

always be a teacher




trad in it:
essere sempre un'insegnante:
sveglia presto per andare a Milano a seguire una
lezione pratica e teorica tenuta da Swami Ramananda,
interessante come sempre; abbiamo parlato di tante
cose ma la cosa su cui ci si è concentrati è stata
l'importanza di essere sempre un'insegnante:
che si stia praticando, mangiando, lavorando o guidando.
niente di più vero…tornando a casa riflettevo proprio su questo
e mentre riflettevo mi sono persa
ripersa
e poi persa ancora.
(il senso dell'orientamento non è propriamente una cosa che possiedo)
ho chiamato Mauro chiedendo aiuto e consiglio
almeno 3 volte…
e poi, mi sono fermata cercando di calmarmi
per poi riprovare e finalmente trovare la strada per tornare a casa,
dove sono arrivata…con solo 1 ora di ritardo…-___-'

è proprio vero, un'insegnante di yoga è capace di
restare sempre un'insegnante.